Cercare di fare teatro come percorso iniziatico.
Come spinta oltre le possibilità conosciute utilizzando adeguati strumenti.
Procedere con determinazione, costanza, entusiasmo, con metodologie specifiche ed originali.
Poter cosí realizzare tutte le risorse.
Attraverso la Sensibilità Psichica applicata con rigorosa disciplina attingere con strumenti
esatti, nella concreta esperienza del corpo, direttamente alla fonte stessa della energia
individuale e cosmica.
                                                                   
Marilisa Marchiorello




PARADIGMA

            (del Verbo essere)



La sequenza di queste espressioni
è un immaginario ripercorrere
alcuni momenti temporali
che hanno permesso il mio
“coniugarmi” con me stessa.
Il paradigma del verbo «essere», in latino
ha il suo specifico e irripetibile modo
e può essere usato in varie forme
accanto a molti altri verbi.


Il verbo «essere» comunque
conduce all’essenziale.


Il mio primo canto
ha per titolo «essere».


Il bello di questo paradigma
è che oltre che ricchissimo
(serve a molti modi di dire)
è unico,
deve essere studiato
per conto suo:
ogni “persona” “tempo” e “modo”
deve essere imparato
per conto proprio,
sia per esprimersi
che per capire.


Va bene per tutti
ed è unico.


Forse solo assumendo
la propria irripetibile unicità
si può provare a servire.
In un tempo in cui è
decisamente dominante
su quasi tutto e tutti
il verbo “AVERE”,
mi piace, esercitandomi
d’espressioni, praticare
il verbo Essere
riflettendo bene
sul PARADIGMA.